fbpx

logo

Nuovo Citan | Rossi S.r.l.
1349439
post-template-default,single,single-post,postid-1349439,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-rossi,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Nuovo Citan

Il nuovo Citan: una grande offerta nel segmento dei Van di piccole dimensioni.

Dimensioni esterne compatte combinate con un’ampia spaziosità ed una elevata capacità di carico: sono queste le caratteristiche che aprono al nuovo Mercedes-Benz Citan possibilità di utilizzo differenziate. In particolare nel servizio di consegna e nei servizi operanti nei centri urbani. Disponibile nella versione Furgone e Tourer. Porte scorrevoli ad ampia apertura sul lato sinistro e sul lato destro del veicolo ed un bordo di carico ribassato permettono su richiesta di accedere comodamente al vano di carico, semplificando il caricamento delle merci. Ed altrettanto comoda è la sistemazione che i passeggeri trovano sul Citan Tourer. Oltre alla sua grande funzionalità e versatilità, il veicolo offre una gamma completa di equipaggiamenti di sicurezza ed un elevato comfort.

Un elemento degli interni che attira in modo particolare l’attenzione è l’espressività dello sviluppo orizzontale della plancia portastrumenti. Per la configurazione piena e slanciata della plancia i designer Mercedes‑Benz hanno tratto ispirazione dal profilo di un’ala. Un tratto decisivo è costituito dal coerente sviluppo orizzontale. La forma raccolta dell’ala si protende verso l’abitacolo accentuando la sensazione di spaziosità. Ed in essa è accolto il quadro portastrumenti. La sua forma ricorda quella di un ciottolo scavato dall’erosione. Lo spazio che si apre tra l’ala e la pietra funge da pratico vano portaoggetti per accedere rapidamente agli utensili più importanti.

I progettisti della Mercedes-Benz hanno riposto particolare attenzione nel comportamento di marcia tipico del marchio, definito dall’equilibrata combinazione tra comfort, dinamica e sicurezza di marcia. La guida delle ruote anteriori è affidata ad un asse MacPherson con bracci trasversali inferiori. Sul retrotreno viene impiegato un asse a bracci interconnessi che consente di ridurre al minimo l’ingombro. La guida degli assi è assicurata inoltre dai bracci longitudinali; molle e ammortizzatori sono separati.

Sia a vuoto che a pieno carico il nuovo Citan dimostra un comportamento di marcia preciso, sicuro e confortevole. Il veicolo reagisce in modo neutro in caso di carico elevato. Il furgone è stato ottimizzato per consentire il trasporto di carichi elevati, ottenendo una stabilità eccellente anche in questi casi. Il Tourer è ottimizzato per il trasporto delle persone in condizioni di carico ridotto ed è pertanto configurato per ottenere condizioni di comfort maggiore.

 

Presto sarà disponibile nelle nostre Concessionarie!