fbpx

logo

Nuova Classe G | Rossi S.r.l.
55136
page-template,page-template-template-mercedes,page-template-template-mercedes-php,page,page-id-55136,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-rossi,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Classe G.
Patrimonio ereditario.

Apripista su qualsiasi terreno

Testata in tutto e per tutto. Ogni Classe G vi si deve sottoporre.

Dove la Classe G impara a camminare. Da oltre 37 anni. Su un circuito di prova fuori dal comune come lei: lo Schöckl: la montagna di Graz con i suoi 1.445 m di altitudine. 5,6 km di fuoristrada estremo. Pendenze fino al 100%. Inclinazioni di 54°. Blocchi di roccia che sporgono a un metro di altezza dalla pista. Grosse radici di alberi lungo l’intero tracciato. Terreno che intimorirebbe qualsiasi altra vettura, con solchi, pietre, detriti e sedimenti.

Imperturbabile. Lineare. All’avanguardia.

Una figura imponente. Massimo comfort.

Nella Classe G la perfetta visibilità a 360° grazie alla posizione rialzata dei sedili e l’interazione degli innovativi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida non hanno eguali. Su strade non asfaltate la Classe G non ha praticamente bisogno d’altro che della grandissima potenza del suo motore, di un po’ di altezza libera dal suolo e dei suoi differenziali. Sull’asfalto, invece, grazie al Mercedes-Benz Intelligent Drive è almeno altrettanto disinvolta, con la posizione rialzata dei sedili che trasmette una buona sensazione su qualsiasi tracciato.

Un carattere spigoloso di serie.

Controcorrente.

Forme diritte, angoli e spigoli, superfici grandi e piane: da più di 37 anni la Classe G dà prova di carattere opponendosi con successo a qualsiasi diktat di design.

Dinamica di marcia.

Alla Classe G non servono le strade. Si fa strada da sola. Perché proprio là dove gli altri rinunciano inizia il suo habitat.

Le principali caratteristiche dei bloccaggi dei differenziali:

  • Bloccaggio dei differenziali anteriore, posteriore e centrale mediante tasti sulla consolle centrale, possibile solo in modalità Low Range (rapporto fuoristrada inserito).
  • Attivazione elettrica dei bloccaggi a seconda del crescente fabbisogno di trazione secondo la sequenza: differenziale centrale, differenziale posteriore, differenziale anteriore
  • Inserendo tutti i bloccaggi, il più delle volte è sufficiente la trazione di una sola ruota per garantire l’avanzamento della Classe G

Panoramica dei modelli.

Quattro forme contro tutte le norme.

Mercedes-Benz Intelligent Drive.

Migliori prestazioni al volante e una tecnologia innovativa.

Ore di punta, lunghi tragitti notturni o strade sconosciute: la tua Classe G ti viene in aiuto rendendo ogni viaggio sicuro e speciale grazie al Mercedes-Benz Intelligent Drive.

Scopri una tecnologia insita in tutte le nostre auto, studiata per offrirti un’ampia gamma di possibilità che rendono unica la tua esperienza di guida.